música
Buscador

Letra de Damigella Della Notte - Banda Bassotti

Letra de canción de Damigella Della Notte de Banda Bassotti lyrics

Guerra senza fine (washington)
ci vieni a liberare (welcome)
benvenuti nel paradiso
l'infame porno-democrazia
le bombe della NATO (portano)
uranio impoverito (in Vietnam)
sulla strada per la vittoria
le navi della mafia e i marines
Tornano i re, i cavalieri e le regine
torna l'ingiustizia e tornano gli zar
tornano gli schiavi attraversano il confine
l'occidente li accoglierà
Guerra senza fine (africa)
dentro le vetrine (Amsterdam)
https://www.coveralia.com/letras/damigella-della-notte-banda-bassotti.php
è un padrone come gli altri quell'uomo che ti proteggerà
il popolo della notte (scaverà)
la notte dentro al cuore (???)
tutti quanti la vogliono
nessuno è innamorato di lei!
Piange si dispera, damigella dell'amore
dall'arrivo della notte chi ti salvera?
basta che i barboni vanno in giro pieni d'oro
li ricordi nelle piazze, gridare libertà!
Tornano gli zar, i cavalieri e le regine
tornano gli schiavi e li accompagnerà
la bandiera rossa che sarà la vostra fine, l'inizio per l'umanità

Letra subida por: Anónimo

Vota esta canción:
0/10 ( votos)

Discos en los que aparece esta letra:

La letra de canción de Damigella Della Notte de Banda Bassotti es una transcripción de la canción original realizada por colaboradores/usuarios de Coveralia.
Banda Bassotti Damigella Della Notte lyrics is a transcription from the original song made by Coveralia's contributors/users.

¿Has encontrado algún error en esta página? Envíanos tu corrección de la letra