música
Buscador

Letra de Turandot - In Questa Reggia - Maria Callas

Letra de canción de Turandot - In Questa Reggia de Maria Callas lyrics

In questa reggia, or son mill’anni e mille,
Un grido disperato risonò.
E quel grido, traverso stirpe e stirpe
Qui nell’anima mia si rifugiò!princess lo-u-ling,
Ava dolce e serena che regnavistress,
Nel tuo cupo silenzio in gioia pura,
E sfidasti inflessibile e sicura
L’aspro dominio,the harsh oggi rivivi in me!
(fu quando il re dei tartari le sette sue bandiere dispiegò.)
Pure nel tempo che ciascun ricorda, fu sgomento e terrore e rombo d’armi.il regno vinto! il regno vinto!
http://www.coveralia.com/letras/turandot---in-questa-reggia-maria-callas.php
E lo-u-ling, la mia ava, trascinata da un uom come te, come te straniero, là nella notte atroce dove si spense la sua fresca voce! (da secoli ella dorme nella sua tomba enorme.)
O principi, che a lunghe carovane d’ogni parte del mondoqui venite a gettar la vostra sorte,
Io vendico su voi, su voiquella purezza, quel grido e quella morte!
Mai nessun m’avrà!
L’orror di chi l’uccise
Vivo nel cuor mi sta.no, no! mai nessun m’avrà!
Ah, rinasce in me l’orgoglio di tanta purità!
Straniero! non tentar la fortuna!
Gli enigmi sono tre, la morte una!

Letra subida por: Anónimo

Vota esta canción:
5,5/10 (2 votos)

Discos en los que aparece esta letra:

La letra de canción de Turandot - In Questa Reggia de Maria Callas es una transcripción de la canción original realizada por colaboradores/usuarios de Coveralia.
Maria Callas Turandot - In Questa Reggia lyrics is a transcription from the original song made by Coveralia's contributors/users.

¿Has encontrado algún error en esta página? Envíanos tu corrección de la letra