música
Buscador

Letra de Rumore Di Niente - Francesco De Gregori

Letra de canción de Rumore Di Niente de Francesco De Gregori lyrics

L'avevi creduto davvero
Che avremmo parlato Esperanto?
L'avevi creduto davvero
O l'avevi sperato soltanto?
Ma che tempo
E che elettricità
Ma che tempo che è
E che tempo che sarà
Ma che tempo farà?
Non lo senti che tuona?
Non lo senti che tuona già?
Non lo senti che suona?
È lontano però sembra già più vicina
Questa musica che abbiamo sentito già
Babbo c'è un assassino non lo fare bussare
Babbo c'è un indovino non lo fare parlare
Babbo c'è un imbianchino vestito di nuovo
C'è la pelle di un vecchio serpente
Appena uscita da un uovo
http://www.coveralia.com/letras/rumore-di-niente-francesco-de-gregori.php
E c'è un forte rumore di niente
Un forte rumore di niente?
L'avevi creduto davvero
Che avremmo parlato d'amore?
Lo avevi creduto davvero
O l'avevi soltanto sperato col cuore?
Gli occhi oggi gridano agli occhi
E le bocche stanno a guardare
E le orecchie non vedono niente
Tra Babele e il Villaggio Globale
Babbo c'è un assassino non lo fare bussare
Babbo c'è un indovino non lo fare parlare
Babbo c'è un imbianchino vestito di nuovo
C'è la pelle di un vecchio serpente
Appena uscita da un uovo
E c'è un forte rumore di niente
Un forte rumore di niente...


Letra subida por: Anónimo

Vota esta canción:
0/10 ( votos)

Discos en los que aparece esta letra:

La letra de canción de Rumore Di Niente de Francesco De Gregori es una transcripción de la canción original realizada por colaboradores/usuarios de Coveralia.
Francesco De Gregori Rumore Di Niente lyrics is a transcription from the original song made by Coveralia's contributors/users.

¿Has encontrado algún error en esta página? Envíanos tu corrección de la letra